Pensano che ci sia un cadavere in decomposizione ma è puzza di piedi

puzza.jpgGli inqulini di un palazzo di Kaiserslautern, in Germania, hanno chiamato la polizia a causa del fetore che proveniva da un appartamento del condominio che, unito alla cassetta della posta non svuotata e dalle serrande chiuse da qualche giorno, li aveva convinti che il proprioetario dell’appartamento era morto e il suo cadavere era in avanzata decomposizione.

Grande sorpresa per la polizia quando invece, introdottasi nell’appartamento, ha trovato l’uomo vivo e vegeto, che dormiva tranquillamente. Sul rapporto depositato in centrale, gli agenti hanno spiegato che il falso allarme è stato causato dall’insopportabile puzza dei piedi dell’inquilino, peraltro aggravata dal fatto che calzini e biancheria intima sporca erano stati ammassati in un angolo dell’appartamento.
TgCom

Pensano che ci sia un cadavere in decomposizione ma è puzza di piediultima modifica: 2010-07-10T15:32:00+02:00da tnynews24
Reposta per primo quest’articolo